E’ guerra aperta tra Francesco Totti e la Blasi: Ilary vorrebbe 20mila euro al mese più 17mila per i figli, ma lui…

  • L’ex capitano della Roma sarebbe disposto advert arrivare solo a 7mila
  • L’avvocato della 41enne con un’azione di reintegrazione richiede indietro le borse firmate

Francesco Totti e Ilary Blasi sarebbero ormai sul piede di guerra. Il tentativo di un accordo sarebbe stato interrotto: i due avrebbero deciso di scontrarsi in tribunale con una giudiziale. I ricorsi sarebbero quasi pronti, fa sapere il Corriere della Sera. Il motivo dell’interruzione delle trattative tra i legali dell’ex coppia è semplice, lo rivela sempre il quotidiano. “La conduttrice dell’Isola dei Famosi, per firmare una consensuale, avrebbe chiesto sostanziosi alimenti: 20 mila euro al mese per sé e 17.500 per i tre figli Cristian, Chanel e Isabel (più o meno 5 mila e 800 ciascuno), per la bellezza di 37 mila e 500 in tutto, prendere o lasciare. L’iconico numero 10 giallorosso invece le avrebbe proposto zero (sì, zero) euro per lei (visto che guadagna molto bene) e 7 mila mensili per i ragazzi”.

E’ guerra aperta tra Francesco Totti e la Blasi: Ilary vorrebbe 20mila euro al mese più 17mila per i figli, ma lui…

Non è tutto. Mentre gli avvocati cercavano con grandi difficoltà un accordo, Alessandro Simeone, legate della 41enne, avrebbe presentato, per conto dell’ex Letterina, un’azione di reintegrazione a difesa del possesso (ex artwork. 1168 del codice civile) per riavere indietro le borse firmate sottrattele dal marito come merce di scambio rientrare a sua volta in possesso della collezione di Rolex che Ilary gli avrebbe portato by way of, svuotando la cassetta di sicurezza.

Dopo questa mossa sembrerebbe molto probabile che anche Annamaria Bernardini de Tempo e Antonio Conte, che rappresentano il 46enne, facciano lo stesso per recuperare gli orologi ormai scomparsi.

L’ex capitano della Roma sarebbe disposto advert arrivare solo a 7mila

L’amore è evaporato, ora è solo una questione di soldi. Il giornale scrive: “Se, negli anni felici in cui ha giocato per la Roma, Francesco ha guadagnato più o meno 84 milioni netti (l’ultimo stipendio period di circa 7 all’anno oltre ai bonus), oggi il suo reddito è molto più basso, seppure sempre ragguardevole, intendiamoci: tra consistenti proprietà immobiliari (solo la maxi-villa dell’Eur è quotata intorno ai 10 milioni, 3 quella di Sabaudia) e pubblicità (da testimonial il Capitano vale qualche milione di euro a campagna, come quelle per Volkswagen, Gelati Grom e telefonia Very Cellular, in coppia con Zlatan Ibrahimovic). Tuttavia non sarà per lui economicamente indolore recuperare il controllo della Longarina, il centro sportivo in mano a Roberto Blasi e Ivan Peruch, padre e cognato di Ilary, con cui Totti, in questa sua nuova vita appena cominciata, non desidera più avere a che fare”.

L’avvocato della 41enne con un’azione di reintegrazione richiede indietro le borse firmate

Ilary Blasi, stando al Corriere, per ogni edizione dell’Isola prenderebbe quasi un milione netto. Inoltre, a parte gli spot per l’ammorbidente profumato, la griffatissima conduttrice-influencer promuove molti altri model pure sulla sua pagina Instagram da oltre 2 milioni di follower, non sempre free of charge et amore dei”. E’ per questo motivo che Totti considererebbe sconsiderata la richiesta di 20mila euro mensili per lei, ma la Blasi li vorrebbe, si riterrebbe ‘parte lesa’ in questa rottura che continua a essere esplosiva.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *